05/12/2018 09:27:50 - Provincia di Taranto - Attualità

“L’obiettivo – spiega Turco –  è quello di consentire la gestione dei pazienti in codice verde o bianco per ricollocarli nel giusto percorso della sicurezza dei colleghi della continuità assistenziale, evitando così il congestionamento delle strutture di pronto soccorso”

 

“Con questa legge garantiamo ai cittadini un’assistenza sanitaria adeguata alle loro esigenze, favorendo un riequilibrio di potenzialità e risorse tra ospedale territorio e una piena e produttiva integrazione. E ringrazio tutti i colleghi consiglieri per aver colto il senso della mia legge esprimendo un voto unanime”.

Esprime soddisfazione il consigliere regionale de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, a margine l’approvazione in Consiglio regionale della sua proposta di legge “Disposizioni sul servizio di pronto soccorso e di continuità assistenziale”.

“L’obiettivo – spiega Turco –  è quello di consentire la gestione dei pazienti in codice verde o bianco per ricollocarli nel giusto percorso della sicurezza dei colleghi della continuità assistenziale, evitando così il congestionamento delle strutture di pronto soccorso. In prossimità sarà infatti collocata una sede di servizio di continuità assistenziale che possa costituire un valido supporto alla gestione delle richieste di intervento di bassa criticità, che specialmente nelle giornate festive, presentano eccessivi accessi troppi. Otterremo così – conclude Turco – la riduzione delle prolungate attese dei pazienti e una riduzione dell’occupazione di ambulatori in pronto soccorso per problematiche improprie. Vorrei inoltre sottolineare come questa legge non comporti nuove spese per il bilancio regionale, ma è solo un mero atto di programmazione generale”.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora