03/07/2019 08:36:54 - Provincia di Taranto - Attualità

La Polizia in campo per una guida sicura

Sempre più efficaci i protocolli nazionali della Polizia Stradale diretti al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza o di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Nei fine settimana, le pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Taranto, unitamente a personale medico sanitario della Questura di Taranto, hanno messo in atto il dispositivo operativo specifico finalizzato agli accertamenti relativi alla guida in stato di ebbrezza alcolica e di sostanze stupefacenti.

Tutti i conducenti fermati sono stati sottoposti al test di screening relativo all’assunzione di bevande alcoliche e per l’assunzione di sostanze stupefacenti.

Controllati ben 62 conducenti tra cui 2 sono risultati positivi all’assunzione di alcol con tasso alcolemico nella fascia da 0,00 a 08,00 m/l mentre per un altro è stato riscontrato un tasso alcolemico nella fascia da 0,80 a 1,50 m/l con relativa denuncia penale. Per loro è immediatamente scattato il ritiro della patente. In particolare, un neopatentato si è visto decurtare 20 punti e dovrà pertanto necessariamente sottoporsi a un nuovo esame di guida.

Per le verifiche sono stati utilizzati l’etilometro e l’apparecchiatura “DRUG-READ”, con l’ausilio del Medico della Polizia di Stato, su campioni di saliva prelevati in modo non invasivo, finalizzato alla verifica circa l’assunzione di sostanze stupefacenti-psicotrope.

Il Codice della Strada prevede conseguenze sia di tipo amministrativo che penali in caso di accertata guida in stato di ebbrezza e di sostanze stupefacenti. Si pensi alle sanzioni accessorie del ritiro della patente ai fini della sospensione fino ad un massimo di due anni, con obbligo di revisione della stessa e di verifica, presso la Commissione Medica Provinciale, di idoneità dei requisiti psicofisici per il conducente. È prevista anche la confisca del veicolo qualora il conducente proprietario del veicolo superi il tasso alcolemico di 1,5 g/l.

Nel corso dei controlli sono state elevate diverse violazioni al Codice della Strada, tra cui una per guida con patente scaduta e 6 per veicoli sprovvisti della prevista revisione.

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora