12/09/2019 09:36:57 - Manduria - Politica

Riceve il testimone da Vincenzo Malorgio

 

Angela Sammarco è la nuova presidente della sezione di Manduria.di Puglia Popolare.

E’ la prima novità inerente il mondo politico manduriano, che, dopo un lungo periodo di commissariamento di Palazzo di Città, nella prossima primavera dovrà esprimere un nuovo sindaco democraticamente eletto. Dopo una naturale fase di stasi che ha interessato buona parte dei partiti e dei movimenti politici, si apre questa nuova stagione, in cui si avvieranno tavoli per stringere delle alleanze, elaborare i programmi da proporre agli elettori e, infine, individuare i candidati a sindaco e approntare le liste elettorali.

Puglia Popolare, intanto,compie già un primo importante passo: la nomina di un nuovo presidente della sezione di Manduria. A comunicarlo, in una nota stampa, è Massimiliano Stellato, consigliere comunale di Taranto e presidente provinciale di Puglia Popolare.

«Desidero ringraziare Vincenzo Malorgio per il lavoro sin qui svolto nella consapevolezza che saprà fare bene anche all’interno del direttivo provinciale» le parole di Massimiliano Stellato. «Ad Angela Sammarco, che ha già saputo distinguersi, in un delicato impegno sociale, su tutto il territorio provinciale, e non solo, mi sento di porgere, in uno a quelli del senatore Massimo Cassano, i miei più fervidi auguri per questo nuovo importante incarico.

Il nostro movimento civico - conclude Massimiliano Stellato - aggiunge un nuovo tassello nella sua fase di radicamento territoriale e diventa, per fortuna, sempre più rosa».

LO SCACCHIERE POLITICO – C’è grande attesa di scoprire l’identikit dei due schieramenti più grandi: il centrosinistra e il centrodestra. Dopo il boom del civismo della scorsa tornata, ci si attende la riorganizzazione dei partiti, a respiro nazionale, più grandi: dal Pd (e dai suoi “derivati”) nel centrosinistra sino a Forza Italia e Fratelli d’Italia nel centrodestra.

Occorre anche comprendere il consenso che il Movimento 5 Stelle e la Lega godono fra i manduriani. Alle Europee, ultimo test elettorale a livello cronologico, la Lega ha calamitato un’ampia fetta dei consensi degli elettori della città messapica. Ma, chiaramente, le elezioni Comunali rappresentano un test a parte, dove conta molto l’appeal del candidato a sindaco e dei candidati a consigliere comunale.

Chi è sempre stato, invece, in prima fila sulle varie vertenze cittadine è il movimento “Manduria Noscia”, che si candida ad essere fra i protagonisti delle prossime elezioni.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora