mercoledì 26 febbraio 2020

03/12/2019 12:41:19 - Maruggio - Attualità

Il vice presidente è Antonio Calasso

 

Francesco Pulieri è il nuovo presidente della consulta giovanile comunale, l’organismo composto dai “giovani maruggesi che vogliono costruire uno spazio privilegiato di confronto e dibattito democratico, in cui raccogliere sollecitazioni e proposte su tutto ciò che può riguardare la condizione giovanile”.

Le elezioni di voto e di scrutinio si sono svolte nei giorni scorsi alla presenza dell’assessore al Futuro e alla Conoscenza, Danilo Chiego (nella foto), e della consigliera comunale con delega alla Sincerità e Determinazione, Antonella Friscini.

A recarsi alle urne ben 60 ragazzi maruggesi tra i 16 e i 35 anni, che hanno eletto presidente Francesco Pulieri con ben 32 voti. Come vice presidente è stato Antonio Calasso con 25 voti. Eletto anche il direttivo della Consulta, che sarà composto da Pierluigi Lanzo (27 voti), Federica Pensa, Serena Guida e Michele Casalino (25 voti ciascuno).

«Sono davvero orgoglioso di essere stato eletto presidente della Consulta giovanile della nostra comunità. Il valore dei giovani deve essere posto al centro del dibattito politico e dell’iniziativa sociale» è il commento del neo presidente della Consulta, Francesco Pulieri. «Sono convinto che la crescita personale di ognuno di noi e l’integrazione delle nuovi generazioni rappresentano le vere sfide decisive per garantire una genuina qualità sociale e la democrazia nel nostro paese. Ci metteremo subito al lavoro per creare uno spazio di dibattito e condivisione tra le associazioni giovanili di diversa natura e le realtà istituzionali giovanili a livello nazionale ed europeo, come ad esempio il Forum Nazionale dei Giovani e il Forum Europeo della Gioventù».

Ad esprimere soddisfazione per la nascita della nuova Consulta è anche l’assessore al Futuro e alla Conoscenza, Danilo Chiego.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora