lunedì 13 luglio 2020

21/12/2019 10:32:41 - Maruggio - Attualità

Nei magnifici cappelloni dedicati ai Santi francescani – e accostate agli splendidi altari barocchi – le opere presepiali risplenderanno in tutta la loro bellezza

Un appuntamento ormai atteso da tutta la comunità: è la “Mostra dei Presepi” amatoriali, che per l’ottavo anno consecutivo si allestirà in occasione delle prossime festività natalizie a Maruggio.

Anche quest’anno, infatti, l’A.P.S. “Play your Place” ha chiamato a raccolta tutti coloro che impegnano ancora il proprio tempo libero nella costruzione del presepe tradizionale, e insieme a questi appassionati continuare a mantenere viva una consuetudine che si ripete da tempo immemore.

Ogni anno, lo straordinario evento della nascita di Gesù Cristo è declinato dalla creatività e dal saper fare dei numerosi presepisti che mettono hanno il piacere di mettere in mostra il risultato di tanto impegno e devozione.

La “Mostra di Presepi” sarà allestita all’interno della chiesa di “S. Maria delle Grazie” (ex convento dei Frati Minori Osservanti) sita in Via Vittorio Emanuele a Maruggio. Nei magnifici cappelloni dedicati ai Santi francescani – e accostate agli splendidi altari barocchi – le opere presepiali risplenderanno in tutta la loro bellezza!

L’inaugurazione della mostra è prevista per il 24 Dicembre 2019 alle 18.00, dopo l’accensione de “li fuechi ti Cristu Piccinnu”.

La mostra resterà aperta al pubblico rispettando il seguente calendario:

– 24-25-26-27 Dicembre 2019, dalle ore 18.00 alle ore 21.00
– 1 - 6 Gennaio 2020, dalle ore 18.00 alle ore 20.00

La “Mostra dei Presepi” è organizzata dall’A.P.S. “Play your Place. Il luogo in gioco”, nell’ambito del progetto pluriennnale “Cultura Arte e Fede”, ed è realizzata in collaborazione con la parrocchia “SS. Natività di Maria Vergine” di Maruggio e con il patrocinio del Comune di Maruggio.

Quest'anno, inoltre, saranno esposti anche i lavori artistici prodotti dei ragazzi delle quinte elementari e delle prime medie frequentanti il catechismo. L'iniziativa a premi - giunta ormai alla quarta edizione - si inserisce nel progetto "Lasciate che i bimbi vengano a me", attraverso il quale si intende coinvolgere i ragazzi, le loro famiglie e i catechisti nella produzione di disegni, dipinti e sculture attinenti il Natale o la Pasqua.

Per informazioni: 349.1971486.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora