giovedì 04 giugno 2020

20/03/2020 10:47:03 - Maruggio - Attualità

La fondazione “Vanni Longo” interviene per venire incontro ai tantissimi cittadini che non riescono a trovare delle mascherine, ausilio importante per evitare la diffusione del Coronavirus

In arrivo 1500 mascherine per la comunità maruggese.

La fondazione “Vanni Longo” interviene per venire incontro ai tantissimi cittadini che non riescono a trovare delle mascherine, ausilio importante per evitare la diffusione del Coronavirus.

«In questo momento di grande difficoltà, vista l’assoluta impossibilità a reperirle sul mercato (se non a prezzi esorbitanti), abbiamo deciso di aiutare le fasce più deboli della popolazione (anziani, malati oncologici, immunodepressi e pazienti con patologie croniche) regalandogli una mascherina artigianale confezionata in TNT (materiale utilizzato per le mascherine chirurgiche) o in pelle d’uovo (materiale traspirante ma idrorepellente)» è annunciato attraverso la pagina facebook della fondazione intitolata all’ex sindaco e assessore provinciale Vanni Longo (padre dell’attuale primo cittadino Alfredo Longo).

«Abbiamo deciso di donarle gratuitamente anche a tutti coloro che sono più esposti a rischio di contagio, perché impegnati in attività di assistenza (volontari della Protezione Civile) o perché svolgono lavori di interesse pubblico (forze dell’ordine, dipendenti pubblici, personale impiegato nei supermercati, macellerie, panifici, fruttivendoli, stazioni di servizio etc.)

In questo modo siamo sicuri di contribuire in maniera attiva nella difesa della nostra comunità dalla possibile presenza di un focolaio virale!

Le mascherine sono lavabili e quindi riutilizzabili, ma devono essere utilizzate solo ed esclusivamente in caso di necessità.

Il modo migliore per prevenire un contagio è sempre lo stesso: rimaniamo a casa.

Potete prenotare la vostra mascherina» viene spiegato dalla fondazione, «inviando un messaggio facebook alla pagina della fondazione o tramite whatsapp al numero della segreteria 349 818 4657 (la richiesta deve essere fatta effettivamente per una delle categorie indicate). La distribuzione inizierà dalla prossima settimana!».




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora