mercoledì 12 agosto 2020

26/03/2020 10:35:15 - Provincia di Taranto - Attualità

Il focolaio più preoccupante sembrerebbe quello di Castellaneta

Altri cinque contagi da coronavirus riportati ufficialmente ieri dal bollettino della Regione Puglia che porta a 56 i casi censiti sinora a Taranto (ci sono poi 64 casi per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia).

Tornando ai casi emersi ieri, il fronte caldo rimane quello dell’ospedale di Castellaneta dove la catena di contagi va delineandosi sempre di più, con l’aggiunta di casi (quel che è più grave prima dati prima per negativi e poi positivizzatisi) che ormai secondo le varie ricostruzioni sarebbero arrivati ieri pomeriggio a 23 (362 i tamponi processati su oltre 500 eseguiti entro venerdì e sabato della scorsa settimana). Nel totale ci sono anche 3 nuovi operatori sanitari, ora in isolamento domiciliare. Di altri 4 nuovi casi (1 medico e 3 infermieri sempre del San Pio) ha parlato anche il sindaco di Massafra, Fabrizio Quarto.

Un altro sanitario del San Pio ma residente a Palagianello (ricoverato al SS. Annunziata e ieri sera trasferito al Moscati) ammesso anche dal sindaco Filippo Pavone. Positiva ieri anche una poliziotta della Questura di Taranto che da qualche giorno non era in servizio in quanto aveva accusato uno stato di malessere e si era sottoposta ad accertamenti. Il personale che ha avuto contatti con l’agente ora rimarrà in quarantena ed effettuerà il tampone. E’ stata già disposta la sanificazione degli

uffici della Questura e della struttura che ospita la Polizia Giudiziaria. Ieri sera, infine, ma anche qui l’elencazione

è in sintesi, l’assessore comunale Francesca Viggiano ha ufficializzato anche i casi del capoluogo: 15 casi positivi compresi

i ricoverati e 70 in sorveglianza.

Nessuna conferma ufficiale, infine, arriva sugli ultimi due casi di Manduria (ci riferiamo alla coppia ricoverata al “Moscati”). Sono fra i 5 indicati positivi nel bollettino regionale di ieri?




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora