giovedì 28 maggio 2020

13/05/2020 11:00:14 - Provincia di Taranto - Attualità

Il presidente Gugliotti distribuirà i dispositivi ai 29 sindaci di Terra Ionica

Sono arrivati nella città dei due mari i materiali sanitari donati dalla città cinese di Changshu alla Provincia di Taranto, risultato dell’amicizia nata con l’accordo di cooperazione tra l’Ente di via Anfiteatro e la città di Changshu (Jiangsu, prefettura di Suzhou), tramite la Changshu Garments Town of China, sottoscritto nel luglio dello scorso anno.

In particolare, si tratta di 40 mila mascherine chirurgiche e 12 mila guanti, dispositivi di protezione individuale che saranno consegnati, a partire da oggi, direttamente nelle mani dei sindaci dei 29 comuni di Terra Ionica, con un equo criterio di ripartizione, basato sulla popolazione residente.

La donazione, e più in generale l’accordo di cooperazione, è frutto della collaborazione tra la Sezione Moda Tessile e Abbigliamento di Confindustria Taranto (e di Confindustria Puglia), guidata dal presidente Salvatore Toma, e alcune realtà import-export di fashion e food cinesi, tra cui la Din Din Empowerment Holdings, rappresentata da Andrea Xudong Xu, tra i più importanti manager della moda cinese.

Alla consegna in via Anfiteatro, assieme al presidente della Provincia Giovanni Gugliotti, ha partecipato proprio Salvatore Toma, con il presidente di Confindustria Taranto Antonio Marinaro, il vice presidente della Camera di Commercio di Taranto, Vincenzo Cesareo, e il consigliere provinciale Giampaolo Vietri.

«La Provincia di Taranto, come tutto il resto del globo, in queste settimane sta soffrendo – osserva il presidente della Provincia di Taranto Giovanni Gugliotti -, una sofferenza dettata dalla malattia e dall’obbligo di fermarsi. La malattia porta all’isolamento, ma la nostra provincia è tutt’altro che isolata dal mondo: mai come in questa occasione abbiamo riscontrato la vicinanza e la generosità degli amici della città di Changshu, in particolare di Zhou Qindi, Segretario cittadino del PCC, e di Lei Bo, vice sindaco, distanti ma uniti con la nostra Terra Ionica. Questi gesti - conclude Gugliotti - riempiono il cuore e alimentano il senso di una cooperazione e amicizia che sarà ancora più forte, dopo aver superato insieme questo momento di difficoltà».




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora