marted́ 18 giugno 2024

08/08/2020 11:28:43 - Manduria - Politica

Il fulmine a ciel sereno: «E’ inaccettabile il silenzio della coalizione in merito alle critiche inopportune fatte da chi di questa coalizione è parte integrante»

La coalizione guidata da Dario Duggento perde un pezzo: la Lega si disimpegna. Ecco il comunicato diffuso pochi minuti fa.

«I coordinatori cittadini della Lega, avv. Francesco Ferretti De Virgilis e l’avv. Cinzia Filotico, condividono l’intervento dell’on. avv. Gianfranco Chiarelli, il quale ha chiarito in modo cristallino come una coalizione che vede la Lega al suo interno, non possa avere “padri nobili” e primogeniture. Così come è inaccettabile il silenzio della coalizione in merito alle critiche inopportune fatte da chi di questa coalizione è parte integrante.

Per questa ragione non possiamo che ritenere azzerato l’accordo stipulato con il candidato sindaco di Manduria Dario Duggento (che ringraziamo per la sua disponibilità), in quanto sin da principio mancano i presupposti per costruire una coalizione in grado di dare alla città un governo stabile».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora