martedì 29 settembre 2020

06/09/2020 09:57:30 - Provincia di Taranto - Attualità

I casi legati alla Rsa di Ginosa sono, ora, complessivamente almeno 46

Sono complessivamente almeno 46, sinora, i casi della Rsa di Ginosa. Ieri, nella provincia di Taranto, sono stati registrati altri 8 casi. Uno di questi dovrebbe riguardare un marinaio in servizio presso la caserma Castrogiovanni; gli altri dovrebbero essere parenti o contatti stretti di altri contagiati.

Sono 28 i ricoverati nel reparto di malattie infettive del Moscati.

Il nuovo bilancio sembra, dunque, riproporre sostanzialmente il problema dei piccoli focolai familiari (il più delle volte legati comunque a rientri anche di un solo componente da aree a rischio) e sostanzialmente dei contagi in ambienti nei quali il distanziamento è difficile.

Anche il militare della cui positività si è appreso ieri sarebbe il coniuge della commessa del negozio del centro commerciale Porto dello Jonio, risultata positiva l’altro ieri.

Altri focolai che i sanitari stanno monitorando quelli di un negozio di ottica di San Giorgio e di un bar di Carosino dove le prime positività erano emerse nei giorni scorsi e circoscritte. Sempre nei giorni scorsi, un ulteriore focolaio di casi era stato individuato e monitorato anche a Riva dei Tessali a seguito della positività della componente di una famiglia recatasi in vacanza in Grecia. Tutte situazioni che apparirebbero a questo punto abbastanza ben circoscritte.

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora