domenica 25 ottobre 2020

19/09/2020 11:26:43 - Provincia di Taranto - Attualitą

Quinta vittima nel focolaio della RSA di Ginosa

Quinta vittima per Covid-19 nel focolaio della Rsa Villa Genusia di Ginosa. Si tratta di un uomo di 86 anni ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale Moscati. Il paziente aveva da tempo diverse e gravi patologie tanto da essere alimentato con una speciale tecnica e dunque non può dirsi che la sua morte sia stata provocata proprio dal coronavirus, rientrando probabilmente il suo caso in uno di quelli che vengono definiti morti con Covid-19 e non morti da Covid-19.

Al reparto infettivi del Moscati a ieri erano ricoverate 23 persone, alcune delle quali in condizioni definite serie, mentre un paziente si trova in rianimazione e sono 9, invece, le persone ospitate dalla struttura post-Covid di Mottola. Nel bollettino di ieri diffuso dalla Regione Puglia, c’erano sei nuovi casi, tutti relativi al focolaio dell’azienda Sop di Polignano che in provincia di Taranto conta 21 positivi a Grottaglie e 14 a San Marzano di San Giuseppe. Il sindaco di San Marzano Giuseppe Tarantino ha disposto il posticipo al 28 settembre dell’avvio delle lezioni al plesso di via Lazio dell’istituto Casalini, sede di seggio, per avere il tempo necessario a sanificare i locali.





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora