mercoledì 21 ottobre 2020

12/10/2020 09:52:20 - Provincia di Taranto - Attualità

In gioco investimenti e progetti per spingere la città sulla strada della riconversione

In vista dell’arrivo di oggi a Taranto del premier Giuseppe Conte e di otto ministri, si è svolta ieri mattina in Prefettura, a Taranto, la riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia presieduta dal prefetto Demetrio Martino. Vi hanno partecipato i vertici provinciali delle forze dell’ordine e il Comune di Taranto e si è fatto il punto, con un'analisi congiunta, sul dispositivo di sicurezza. La prefettura dichiara che «si è condivisa l'esigenza di trovare una soluzione equilibrata che tenga conto sia delle esigenze di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, ma che comporti, al contempo, il minor disagio possibile per la quotidianità della comunità locale». Ieri sera il Comune in una nota ha annunciato che «è stato disposto che le restrizioni al traffico veicolare nelle aree del Borgo interessate dagli incontri istituzionali del premier saranno efficaci solo dalle 10 alle 12, e non più dalle 8 alle 20 come previsto inizialmente. Tale decisione è stata adottata per diminuire i disagi per cittadini e studenti. Permane il divieto di sosta dalle 6 alle 20, invece, che rispetto all’andamento degli incontri potrà essere allentato in funzione del cessato bisogno».





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora