mercoledì 21 ottobre 2020

13/10/2020 09:44:24 - Provincia di Taranto - Attualità

Due positivi a Lizzano e uno a Faggiano

Un’altra giornata ad alta tensione sul fronte Covid-19 in provincia di Taranto come attestano da un lato i ben 580 tamponi fatti dal dipartimento di prevenzione dell’Asl e dall’altro i 7 casi positivi riscontrati nel bollettino regionale, con un altro decesso.

La vittima è una donna di 92 anni di Taranto che sarebbe stata contagiata dalla signora che l’accudiva. Il numero elevato di tamponi si spiega con lo screening di massa imposto dai casi registrati nelle scuole del capoluogo - gli ultimi due al liceo Aristosseno - e i tre positivi tra sposi e invitati ad un matrimonio di una coppia di grottagliesi.

L’allarme è scattato anche in due reparti di un ipermercato. Un caso, nel dettaglio, si è registrato sabato scorso nel reparto pescheria dove un addetto è risultato positivo: i contatti lavorativi sono stati posti in isolamento come in isolamento qualche giorno prima erano stati posti i contatti lavorativi di un altro addetto, questa volta del reparto ortofrutta, anch’egli risultato positivo.

Il sindaco di Lizzano Antonietta D’Oria ha dato conto su Facebook di due nuovi lizzanesi positivi. Analoga comunicazione è stata fatta dal sindaco di Faggiano Antonio Cardea per la presenza di un positivo tra i suoi concittadini.





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora