domenica 11 aprile 2021

14/12/2020 10:14:05 - Salento - Altri Sport

Il team di Vitucci non finisce mai di stupire. Nel confronto diretto. si impone con sei punti di vantaggio sulla fortissima formazione lombarda

Decima vittoria consecutiva per Happy Casa Brindisi che compie un altro miracolo, vincendo a Milano e finendo in vetta alla classifica. Il team di Vitucci non finisce mai di stupire. Nel confronto diretto si impone con sei punti di vantaggio sulla fortissima formazione lombarda l’Olimpia Milano (82-88) e agguanta la testa della classifica a pari con l’Armani Exchange.

Gli uomini di Vitucci sono pressochè perfetti e si affidano come al solito ai pesantissimi canestri di D’Angelo Harrison che ne mette 20, la maggior parte nei momenti decisivi. Nel tabellino inseguono Willis e Thompson, entrambi con 16 sigilli. All’Olimpia non bastano un Luigi Datome da 16 punti (top scorer dei suoi) e un grande secondo quarto. Brindisi prende il largo dal terzo quarto in poi, gestisce il finale da grande squadra e appaia Milano a quota 18 in classifica.

AIX ARMANI MILANO: Punter 8, Leday 14, Moretti ne, Micov 3, Moraschini 8, Roll 7, Tarczewski 8, Biligha, Cinciarini, Shields 14, Brooks 4, Datome 16. Allenatore: Messina.

HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 4, Zanelli 5, Harrison 20, Visconti ne, Gaspardo 8, Thompson 16, Cattapan ne, Guido ne, Bell 6, Perkins 13, Willis 16. Allenatore: Vitucci.

ARBITRI: Lo Guzzo-Bartoli-Capotorto.

NOTE: parziali 18-21, 40-36, 57-63. Tiri liberi: Milano 15/18, Brindisi 24/31. Uscito per 5 falli: nessuno






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora