domenica 11 aprile 2021

27/03/2021 06:18:12 - Salento - Calcio

Ecco il comunicato integrale del consigliere regionale

«Nella vicina Basilicata, governata dal centrodestra, lo Sport chiama e la Regione risponde ritenendo “comprensibili le preoccupazioni di un settore che ha sopportato pesantemente le ripercussioni di un anno di pandemia”. Per questo fin dall’estate scorsa, con apposito bando, ha messo a disposizione 260mila euro e in questi giorni il Potenza Calcio che ha presentato tutta la documentazione ne avrà 65mila, ma sono stati concessi contributi a fondo perduto di 1.000 euro per associazione e società sportiva dilettantistica affiliata alle Federazioni Sportive nazionali Olimpiche e Paralimpiche; di 500 euro per associazione e società sportiva dilettantistica affiliata alle Discipline sportive associate; di 500 euro per associazione e società sportiva dilettantistica affiliata agli enti di Promozione sportiva.

E in Puglia? In Puglia da oltre due mesi stiamo aspettando che venga almeno insediato il tavolo tecnico che prevede la presenza dei componenti della seconda commissione regionale (dove l’argomento è stato discusso a gennaio scorso insieme al presidente del Comitato Regionale Puglia FIGC e LND, Vito Tisci) e dell’assessore allo sport e al bilancio, Raffaele Piemontese, dei rappresentanti del mondo calcistico, sia dilettante che professionista, sia giovanile, e dello stesso presidente pugliese della FIGC, Tisci.

Le rappresentanze del mondo dello Sport da tempo hanno indicato i nominativi, ma il presidente della Seconda Commissione, Antonio Tutolo, non si è mai attivato per il tavolo. Un silenzio che ci lascia perplessi».






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora