giovedì 17 giugno 2021

03/06/2021 08:21:53 - Salento - Attualità

Per nulla intimorita dai presenti, si è allontanata sotto lo sguardo incuriosito più che allarmato dei pochi bagnanti

 

Una verdesca, detto anche squalo azzurro, a ridosso della spiaggia. Allarme ieri a Pescoluse, marina di Salve in provincia di Lecce, sul tratto di costa ionica tra Torre Pali e Torre Vado, altezza del canale Fano, dove i bagnanti sono fuggiti dall'acqua dopo aver visto il grosso pesce di oltre 2 metri, aggirarsi a pochissima distanza dalla sabbia. L'esemplare ha rischiato anche di arenarsi sulla battigia per poi riprendere il largo sotto lo sguardo incuriosito, più che allarmato, dei pochi bagnanti presenti sulla spiaggia. Il grosso pesce, è stato filmato mentre nuotava nel fondale molto basso.

Le verdesche, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, vivono in acque profonde e tropicali ma stranamente l'esemplare si è avvicinato a riva: probabilmente si era perso visto che questi esemplari navigano in gruppi.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora