domenica 23 gennaio 2022

28/07/2021 07:52:26 - Salento - Attualità

Cresce anche l’indice RT: è il più alto da ottobre (1,50)

Tornano ad aumentare i ricoveri nei reparti Covid della Puglia, con due nuovi ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore (ieri erano zero) e un numero complessivo di ospedalizzati pari a 88 pazienti (rispetto agli 83 di ieri), dieci dei quali ricoverati nei reparti di terapia intensiva (fino a ieri erano 8 in totale). La variazione percentuale dei casi negli ultimi 7 giorni è pari al 65,1%. I valori più elevati in Italia si registrano in Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Toscana, Emilia Romagna e Puglia (+122,9%).

Sul fronte della campagna vaccinale anti-Covid, sono 4.562.067 le dosi somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle 17 dal report del Ministero della Salute), pari al 96.2% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza (4.744.012).

INDICE RT - I numeri assoluti restano bassi (ieri 132 nuovi positivi su 2.302 tamponi, con un decesso) ma gli indicatori mostrano che l’epidemia riprende vigore. L’indice Rt (che misura la propagazione del contagio) continua infatti a salire e a ieri (fonte Infn) ha toccato 1,50, il valore più alto da ottobre 2020: in Puglia il tasso di contagi è in costante crescita fin dal 30 giugno, quando ha toccato il punto di minimo.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora