giovedì 23 settembre 2021

20/08/2021 09:30:50 - Maruggio - Attualità

Serata incentrata sull’incontro in streaming con Paola Cortellesi, vincitrice del Premio “Pietro Salerno”, cui seguirà la proiezione del film “Figli”, di cui è protagonista insieme a Valerio Mastandrea

Si svolgerà a Maruggio, nell’area esterna del Palazzetto dello Sport “Pietro Mennea”, sabato 21 agosto alle ore 20.30, la X edizione del “Qcine - Festa del cinema da mangiare”.

Quest’anno, a causa delle restrizioni Covid, la manifestazione sarà articolata su una sola serata, durante la quale verrà assegnato il Premio “Pietro Salerno” in memoria del valoroso esercente che con le sue sale cinematografiche ha regalato emozioni a migliaia di spettatori.  

La vincitrice del Premio Pietro Salerno 2021 è Paola Cortellesi, in virtù del suo “eclettismo artistico”. L’attrice romana sarà protagonista di una conversazione in streaming cui farà seguito la proiezione del film “Figli”, di cui è protagonista insieme a Valerio Mastandrea.

Scritto dal compianto Mattia Torre, tratto dal monologo recitato da Valerio Mastandrea "I figli ti invecchiano" e diretto da Giuseppe Bonito, “Figli” ha vinto 3 Nastri d'Argento e un David di Donatello. Il tema è la quotidiana lotta per la sopravvivenza delle coppie giovani in un Paese dove sembra che tutto cospiri contro il nucleo familiare.

La manifestazione, diretta dal produttore cinematografico Alessandro Contessa e dallo sceneggiatore e regista Luigi Sardiello, è organizzata da Bunker Lab con il contributo del Comune di Maruggio e dell'Apulia Film Commission, in collaborazione con Multisala Salerno, l'associazione di promozione sociale e culturale Maruggio e Dintorni e lo sponsor Produttori di Manduria - Maestri in Primitivo dal 1932.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora