giovedì 23 settembre 2021

06/09/2021 16:19:16 - Salento - Attualità

Nubifragi anche in altri centri del Salento

In pochi minuti a Nardò sono caduti poco meno di 70 millimetri di acqua, ovvero oltre sessanta litri per metro quadrato. L’acqua ha superato cinquanta centimetri d’altezza in via XXV Luglio e in viale De Gasperi. La zona stadio si è trasformata in lago con le persone costrette a uscire a nuoto dai finestrini delle auto. In via Roma, mai accaduto prima, è esplosa la fognatura lasciando sull’asfalto un cratere. Tante le auto rimaste in balìa del fiume d'acqua. Danni a centinaia di edifici, abitazioni ed esercizi commerciali allagati.

La protezione civile è entrata in azione di sua iniziativa in una città che è sembrata impreparata: le griglie dei tombini non erano state sollevate come consuetudine e le caditoie erano intasate da carta e detriti.

A corredo dell'articolo due foto pubblicate sui social.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora