domenica 28 novembre 2021

21/09/2021 09:10:03 - Puglia - Attualità

I capigruppo considerano comunque legittimo il provvedimento

Sul Trattamento di Fine Mandato, i capigruppo di maggioranza hanno diffuso il seguente comunicato.

«Nella riunione di maggioranza con il presidente Emiliano abbiamo deciso di optare per l’abrogazione del Trattamento di Fine Mandato e rinviare la discussione ad un momento più favorevole, quando saranno diverse le condizioni economiche e sociali della Puglia.

Sebbene, infatti, resti confermata la legittimità del TFM per i consiglieri regionali, che a tutt’oggi viene disciplinato dall’intesa Stato-Regioni del 2012, ed erogato dalla maggior parte delle Regioni, nonché a deputati, senatori, sindaci e presidenti di Province, abbiamo ritenuto che il particolare momento che stiamo vivendo richieda un atto di ulteriore responsabilità politica.

Per questo presenteremo un emendamento congiunto che ne preveda l’abrogazione nella seduta del Consiglio in cui si discuterà del TFM»







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora