lunedì 29 novembre 2021

21/11/2021 07:15:20 - Provincia di Taranto - Attualità

A togliere la vita a Federica, nel 2016, fu il suo compagno, che poi uccise anche il loro figlioletto

In occasione de “La Settimana di Federica”, organizzata dal CR FIPAV Puglia dal 22 al 28 novembre 2021, in memoria dell’Arbitro Nazionale Federica De Luca e del suo figlioletto Andrea, tragicamente scomparsi nel giugno 2016, ecco le iniziative pensate per l’occasione:
- prima di ogni gara regionale verrà osservato 1 minuto di silenzio;

- la società ospitante posizionerà due palloncini bianchi, un fiore e un foglio (o cartellone) con l’hashtag #ilvolleyperfedericaeandrea, sugli spalti o sul tavolo del segnapunti;

- gli arbitri indosseranno, per tutta la durata della gara, un fiocco rosso sul petto e/o una fascetta rossa sul braccio;

- è richiesto, senza che ciò costituisca un obbligo, che gli allenatori indossino, per tutta la durata della gara, un fiocco rosso sul petto e/o una fascetta rossa sul braccio;

- è previsto prima di ogni gara, qualora fosse a disposizione della società un impianto microfonico, l’annuncio della “settimana” e della sua organizzazione in memoria di Federica De Luca e del piccolo Andrea, con il seguente testo: “Il 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, giornata istituita nel 1999 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per dar voce e spazio ad un dramma di portata mondiale. La pallavolo, per un'intera settimana, si stringe nel ricordo di Federica De Luca, arbitro nazionale di pallavolo, e del suo piccolo Andrea, scomparsi nel 2016 in una tragedia familiare, affinché non si verifichi mai più nulla di simile”.
 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora