domenica 16 gennaio 2022

09/01/2022 08:56:43 - Puglia - Attualità

Anche il governatore pugliese Emiliano avrebbe optato per il rinvio del rientro in presenza

Milioni di studenti si preparano a rientrare in classe lunedì 10 gennaio. Un ritorno condito dalle polemiche e dalle defezioni, come quella della Campania che guida la fronda delle regioni contrarie alle lezioni in presenza, con il sostegno di varie associazioni e sindacati di categoria che ritengono folle il rientro in classe nel pieno del contagio. La Sicilia ritarda di 3 giorni, la Puglia recrimina, il Trentino annuncia di non applicare le nuove norme mentre in Lombardia "tutto è pronto" ma non mancano singoli Comuni che seguono l'esempio del governatore campano De Luca mentre si annunciano ricorsi e proteste. Il Governo tira dritto ma più di medico esprime forte preoccupazione.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora