sabato 03 dicembre 2022

21/03/2022 17:34:36 - Sava - Appuntamenti

Tecnologia e tradizione a teatro, per l’accessibilità totale in scena venerdì a Sava


Andrà in scena a lLaboratorio Urbano Ex Macello di Sava, il  25 marzo alle 20.30, lo spettacolo teatrale “A Mara”, produzione Movidabilia, per la regia di Fabrizio Saccomanno.

L’evento rientra nell’ambito del primo festival dell’arte accessibileorganizzatoda Movidabilia, aps che si occupa da anni della creazione e normalizzazione di buone pratiche per l’accessibilità dei luoghi di cultura e divertimento per persone con disabilità.

Link al programma completo del festival: https://www.movidabilia.it/accessibility-is-cool-festival/

Il festival dell’arte accessibile, Accessibility is Cool Festival, è la a conclusione del progetto Speriment’azione Accessibile, finanziato da Puglia capitale sociale 2.0, che per un anno ha visto la realizzazione di corsi di formazione e sperimentazioni sul campo di nuove tecniche per rendere l’arte e la cultura totalmente accessibile ad ogni forma di disabilità, non solo motoria ma anche sensoriale e intellettiva.

La performance A Mara è resa accessibile a

  • persone non vedenti, grazie a visita tattile prima dello spettacolo,ascolto assistito e audio descrizione in tempo reale
    Questo sarà possibile grazie ad un service speciale acquistato da Movidabilia dagli USA e sperimentato per la prima volta in Italia.
  • persone sorde grazie a traduzione LIS
  • persone con disabilità intellettiva grazie a testi in linguaggio “easy to read”e Comunicazione Aumentativa Alternativa

Maggiori dettagli nella scheda tecnica sull’accessibilità a fine documento.

 

Lo spettacolo è il frutto di due anni di ricerche attente e ricostruzioni, fatte grazie al lavoro di Marina Donativi, Angela Elia, Eleonora Loche, Arianna Lupo e del regista Saccomanno, sulla persona e sul personaggio di Mara, trans che ha segnato la storia di Lecce non solo su un piano di costume, ma anche politico e sociale, mettendone in risalto tutte le contraddizioni. 

“A Mara” omaggia una parte della memoria storica della Puglia, ma anche del resto d’Italia, raccontando la vita, tra luci  ombre, del primo trans dichiarato e schedato in Italia.
La narrazione attraversa il periodo bellico, gli anni Cinquanta, salta nel pieno degli anni Settanta e Ottanta e arriva fino al 2001, anno della sua morte.

Interpreti, Arianna Lupo ed Eleonora Locheche hanno anche preso parte al lavoro di ricerca e drammaturgia, e Salvatore Cazzella, ragazzo cieco, parte attiva nella ricostruzione e rivisitazione teatrale del personaggio di Mara, fantastica rivelazione e talento in scena.

 

Scheda tecnica A Mara:

Regia di Fabrizio Saccomanno

Interpreti: Salvatore Cazzella, Arianna Lupo, Eleonora Loche.

Testi di Marina Donativi, Angela Elia, Eleonora Loche, Arianna Lupo, Fabrizio Saccomanno.

 

Scheda tecnica dell’accessibilità

 

 

Visita tattile scenografia e incontro con gli attori, su prenotazione.

 

Questo consente alle persone con disabilità visiva (cieche e ipovedenti), e a persone con disabilità intellettiva, di familiarizzare con la scena per seguire e comprendere meglio la drammaturgia nella sua interezza

 


Traduzione LIS dell’intero spettacolo
 

 

Presenza sul palco di segnatrice LIS per le persone sorde

 

  • Audiodescrizione live
  • Ascolto assistito

 

 

Una volta connessi al wi-fi del teatro, sarà possibile scaricare una App che consente, attraverso le proprie cuffie, di scegliere il canale 1 per ascoltare l’audio descrizione e il canale 2 per usufruire dell’ascolto assistito.

 

Questo sarà possibile grazie ad un service speciale acquistato da Movidabilia dagli USA e sperimentato per la prima volta in Italia

 

Supporti cartacei in linguaggio Easy to read e Comunicazione Aumentativa Alternativa

 

Saranno presenti in sala materiali per cartacei in cui lo spettacolo e la drammaturgia verranno spiegati secondo i metodi “easy to read”, (linguaggio facile da leggere), cioè una serie di regole specifiche per rendere un testo accessibile a

  • Persone ipovedenti
  • Persone con disabilità intellettiva
  • Persone provenienti da altre culture e che non padroneggiano la lingua italiana nelle sue forme più complesse
     

 

 

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora