domenica 25 settembre 2022

10/05/2022 17:25:13 - Maruggio - Attualità

Oltre all’assoluta qualità delle acque balneabili, Bandiere Blu valuta altri criteri fondamentali come la salvaguardia ambientale e la gestione dei rifiuti

Sono 18 le Bandiere Blu assegnate quest’anno alla Puglia, che si conferma tra le regioni con il più alto numero di bandiere, i prestigiosi vessilli conferiti dalla ONG internazionale Foundation for Environmental Education (FEE), riconosciuti in tutto il mondo.

Ecco i comuni premiati per le loro spiagge.

In provincia di Foggia: Peschici, Zapponeta, Rodi Garganico

In provincia di Barletta-Andria-Trani: Margherita di Savoia, Bisceglie

In provincia di Bari: Polignano a Mare, Monopoli

In provincia di Brindisi: Carovigno, Fasano, Ostuni

In provincia di Taranto: Castellaneta, Maruggio e Ginosa

In provincia di Lecce: Castro, Ugento, Nardò, Salve, Melendugno.

Oltre all’assoluta qualità delle acque balneabili, Bandiere Blu valuta altri criteri fondamentali come la salvaguardia ambientale e la gestione dei rifiuti, la presenza di aree pedonali, piste ciclabili, aree verdi, servizi in spiaggia, l’abbattimento delle barriere architettoniche, corsi d'educazione ambientale, strutture alberghiere, servizi d'utilità pubblica sanitaria, informazioni turistiche, le attività istituzionali e infine la pesca sostenibile.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora