sabato 03 dicembre 2022

27/09/2022 16:40:38 - Provincia di Taranto - Attualità

Aveva un anno ed era con la famiglia in vacanza in provincia di Taranto

E’ morto il bimbo di un anno che, il 14 settembre scorso, era stato trasportato in gravissime condizioni al “SS. Annunziata” dopo aver ricevuto, sulla spiaggia, una pallonata. Il bimbo, che era con la famiglia originaria della Lombardia in vacanza in provincia di Taranto, stava giocando con il fratellino di tre anni.

Il piccolo era stato colpito da una emorragia cerebrale per la rottura di un aneurisma. In un primo momento si era pensato ad un trauma a causa della pallonata che lo aveva colpito sul volto, poi i medici, con una tac, hanno riscontrato la rottura di un'arteria come difetto congenito.

(foto d'archivio)









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora