martedì 29 novembre 2022

01/10/2022 10:05:40 - Maruggio - Attualità

Fu salvata da morte certa da alcuni volontari e, ora, è ritornata nel proprio ambiente naturale

Liberata ieri mattina una tartaruga della specie “Caretta Caretta” che era stata trovata ferita alcuni mesi fa. La tartaruga fu salvata da morte sicura da alcuni volontari, che l’hanno poi affidata alle cure degli operatori dell’Oasi WWF di Policoro.

Purtroppo si è resa necessaria l’amputazione di una pinna, gravemente ferita dall’elica di un motore marino.

«Restituire alla natura una sua creatura, precedentemente salvata da morte certa, è un’emozione indescrivibile!» scrive il presidente di Legambiente Maruggio, Gianfranco Cipriani (dalla cui pagina social abbiamo tratto le due foto).

«Complimenti a Gianluca Cirelli e a tutto lo staff dell' Oasi WWF Policoro!».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora