domenica 29 gennaio 2023

12/10/2022 17:00:44 - Provincia di Taranto - Attualità

La vittima era un 61enne di Taranto

Il segretario generale della Cisl Taranto Brindisi Gianfranco Solazzo e il segretario generale della Fit (Federazione Italiana Trasporti) Cisl territoriale, Vito Squicciarini, registrano ancora una morte sul lavoro, avvenuta la notte scorsa nel territorio ionico, lungo la linea ferroviaria Ginosa-Castellaneta, laddove era intervenuto per un guasto alla linea elettrica Antonio, 61 anni di Taranto, responsabile della Unità Manutentiva TE di Bari, già referente Fit Cisl-comparto ferrovie cui era attualmente associato.

Solazzo e Squicciarini, a nome della Cisl e della Fit Cisl esprimono profonda vicinanza e solidarietà alla famiglia del caro Antonio.

«Pare ormai irrefrenabile, ancorché inaccettabile, la perdita di vite umane nei luoghi di lavoro, da Nord a Sud del Paese – dichiarano i due segretari - ma sarebbe deleterio assuefare le coscienze a tali eventi, quasi a considerarli ineluttabili” come, peraltro evidenziato il 10 ottobre u.s. ricorrendo la 72^ edizione della Giornata Nazionale ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Per la Cisl e la Fit Cisl territoriali, sia che si tratti di grandi che di piccole realtà lavorative, è sempre più necessario che il sistema pubblico dei controlli mediante gli Enti strumentali del territorio, venga messo nelle condizioni di operare efficacemente, dotato di personale sufficiente e di mezzi idonei, per limitare al massimo il protrarsi di eventi luttuosi» aggiungono Solazzo e Squicciarini.

«Le cause e le responsabilità», concludono gli esponenti Cisl «vanno sempre verificate, così come le organizzazioni sindacali continuano a rivendicare senza soluzione di continuità, anche di recente con iniziative pubbliche ad ogni livello, con assemblee nei luoghi di lavoro e nei territori, che culmineranno nella manifestazione nazionale unitaria di Cgil Cisl Uil, sabato 22 ottobre prossimo in piazza Santi Apostoli a Roma».

(foto d'archivio)







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora