martedì 31 gennaio 2023

13/10/2022 15:09:22 - Salento - Attualità

I finanziamenti provengono da due diversi bandi regionali

L’Amministrazione comunale di Francavilla Fontana ha ottenuto due finanziamenti regionali, per un totale di circa 105 mila euro, destinati al contrasto dell’abbandono dei rifiuti nell’agro cittadino.

“I rifiuti nelle campagne – spiega l’assessore all’Ambiente Giuseppe Ricchiuti – sono un problema con cui non dobbiamo rassegnarci a convivere. Grazie a questi due finanziamenti potremo rimuovere l’immondizia, ma senza la collaborazione della cittadinanza si tratterà solo di un intervento tampone.”

I finanziamenti provengono da due diversi bandi regionali.

Il primo, per un ammontare di poco superiore a 55 mila euro, è un rimborso riconosciuto all’Amministrazione comunale per gli interventi di bonifica effettuati nel 2018. Il secondo, da 50 mila euro in parte cofinanziati dal Comune, è finalizzato a interventi di rimozione, trasporto e conferimento a impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati.

“Reinvestiremo questi fondi – conclude l’assessore Ricchiuti – per ripulire alcune contrade e avviare un nuovo sistema di videosorveglianza che consenta una maggiore celerità nelle procedure di individuazione dei trasgressori.”

L’abbandono dei rifiuti rappresenta un malcostume molto diffuso su tutto il territorio regionale. Secondo i dati forniti da ISPRA nel 2018 in Puglia sono stati accatastati illecitamente ben 9.127 tonnellate di immondizia.

 

(foto d'archiovio)

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora