domenica 29 gennaio 2023

20/10/2022 17:00:52 - Salento - Attualitā

In base al progetto saranno installate 24 telecamere ad alta risoluzione nei punti più critici del centro storico di Francavilla Fontana e due telecamere con lettura targhe, sempre ad alta risoluzione, rispettivamente in corso Garibaldi e corso Umberto I

Il sindaco Antonello Denuzzo ha sottoscritto con il Prefetto di Brindisi Carolina Bellantoni il “Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana” per contrastare la criminalità e promuovere il decoro cittadino.

Sulla base di questo accordo l’Amministrazione comunale ha presentato un progetto per la videosorveglianza del centro storico cittadino da finanziare con le risorse messe a disposizione dal Programma Operativo Complementare Legalità 2014-20.

In base al progetto saranno installate 24 telecamere ad alta risoluzione nei punti più critici del centro storico di Francavilla Fontana e due telecamere con lettura targhe, sempre ad alta risoluzione, rispettivamente in corso Garibaldi e corso Umberto I. Le immagini saranno trasmesse in tempo reale ad una control room che sarà realizzata presso il Comando della Polizia Locale. I dati ottenuti saranno condivisi con le altre forze dell’ordine.

«Il centro storico – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – è un luogo di cui dobbiamo avere cura. Come Amministrazione comunale siamo intervenuti per rafforzare l’illuminazione pubblica e abbiamo installato i varchi, che a breve entreranno in funzione, per eliminare gli accessi non consentiti delle auto. Ora, con questo progetto, intendiamo accrescere il controllo dell’area per sradicare i comportamenti criminali contro le persone e il patrimonio».

Le aree individuate per l’installazione delle telecamere sono: via Municipio, via San Giovanni (3 punti), via Spinelli, via Casalino (2 punti), largo San Marco, via San Salvatore, via Dante, piazza Dante e via vhiesa Matrice. Ogni punto sarà dotato di due telecamere ad altissima definizione.

«L’impianto di videosorveglianza – conclude il sindaco – è una ulteriore misura per la sicurezza del centro storico e garantirà ai residenti il diritto di trascorrere delle serate tranquille nelle proprie abitazioni».

Questo progetto arriva a quasi un anno dall’installazione dell’impianto di videosorveglianza nella zona PIP di Francavilla Fontana realizzato dall’ASI d’intesa con l’Amministrazione comunale sempre con fondi derivanti dal Programma Operativo Complementare Legalità.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora