sabato 28 gennaio 2023

25/11/2022 17:46:09 - Salento - Attualitā

Il 3, il 4 e l’8 dicembre la Pro Loco Guagnano ’93 accende il Natale a Guagnano

Un mix suggestivo di eventi, tra arte, cultura e bellezza, per un solo ed unico fine: valorizzaree promuovere Guagnanofacendola brillare nel periodo più bello e più suggestivo dell’anno. Si chiama “Sulla via del Natale. Note, luci, saperi e sapori” ed è il progetto di valorizzazione e promozione territoriale a firma della Pro Loco Guagnano ’93, realizzato in partenariato con il Comune di Guagnano e la Biblioteca del Negroamaro e delle Terre d’Arneo, con il patrocinio della Regione Puglia (spesa finanziata con l'Avviso Anno 2022 per l'erogazione di contributi alle Associazioni Turistiche Pro Loco). Tre le date, ognuna carica di manifestazioni, pronte a celebrare al meglio il Natale e la sua indiscutibile magia, nel piccolo paese del Nord Salento.

Si parte sabato 3 dicembre con la presentazione dell’ultimo romanzo della scrittrice e giornalista salentina Valentina Perrone, dal titolo “Un istante qualunque”, ambientato tra il Salento e una Milano quanto mai suggestiva nel periodo natalizio. Si terrà alle 19 presso la biblioteca del Negroamaro e delle Terre d’Arneo, in via Pio XII. Una serata incantevole, tra percorsi di carta, danza ed emozioni, grazie a un parterre di donne che a più voci racconteranno tutti i libri della Perrone, una delle autrici di romance contemporaneo più apprezzate dentro e fuori la terra salentina, fino ad approdare al suo ultimo lavoro letterario, pubblicato lo scorso 8 novembre. All’evento prenderanno parte Valentina Capoccia, Francesca Pastore, Raffaella Scorrano, Francesca Zippo e la ballerina Ludovica Scardia di Spazio Danza Due.Daranno avvio alla serata i saluti del sindaco di Guagnano, Francois Imperiale, e del presidente della Pro Loco, Antonio Congedo. Al termine della presentazione, in linea con le finalità dell’intero progetto, ci sarà una piccola degustazione di vino e prodotti tipici.

Domenica 4 dicembre le manifestazioni si svolgeranno interamente nel centro storico del paese, precisamente invia Tarentini, via Castello e in Piazza Madonna del Rosario. Ci saranno:la suggestiva accensione delle scintillanti luminarie natalizie, il tradizionale e attesissimo Mercatino di Natale, a cui per la prima volta prenderà parte anche la Biblioteca del Negroamaro e delle Terre d’Arneo, l’altrettanto attesa Casa di Babbo Natale, le mostre di pittura e fotografia e la magia del concerto gospel del “Miracle Gospel Choir”del maestroEmanuele Martellotti, uniti alle consuete degustazioni di prodotti del territorio. Star tore 17.

Giovedì 8 dicembre ci sarà la tradizionale benedizione, ad opera del parroco del paese, don Cosimo Zecca, della Grotta della Natività, in Largo Ceino (a pochi passi da piazza Madonna del Rosario), subito dopo la conclusione della messa serale. Si tratta della costruzione realizzata interamente a mano dai volontari della Pro Loco Guagnano ’93, che ospiterà le statue – a grandezza naturale – della Sacra Famiglia per tutto il periodo delle Festività e divenuta a tutti gli effetti un simbolo indiscusso e immancabile del Natale guagnanese. Ci saranno, altresì, il Mercatino di Natale, la Casa di Babbo Natale, le mostre di pittura e fotografia e il suggestivo “Christmas Music Show” della Compagnia della Piccola Luna del maestro Giancarlo Scardia. Non mancheranno, anche stavolta, le degustazioni di prodotti tipici. Start ore 17.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora