martedì 31 gennaio 2023

01/12/2022 11:10:08 - Maruggio - Attualità

Sin dalla mattina di martedì 22 novembre i laboratori della scuola hanno pullulato di “piccoli apprendisti” all’opera che hanno poi lasciato il posto ai compagni più grandi dei corsi serali

Le studentesse e gli studenti dell’istituto alberghiero Mediterraneo di Pulsano e Maruggio, guidati dai loro docenti, hanno ancora una volta dato prova della loro professionalità onorando la festa di Santa Cecilia.

Sin dalla mattina di martedì 22 novembre i laboratori della scuola hanno pullulato di “piccoli apprendisti” all’opera che hanno poi lasciato il posto ai compagni più grandi dei corsi serali.

Alle ore 17 le porte di entrambe le sedi si sono aperte per tutta la cittadinanza con gli onori di casa dei ragazzi del settore di Accoglienza Turistica mentre gli alunni dei Servizi di Sala/Bar erano già intenti alla cura della Mise en place. Sono giunte famiglie con bambini che si sono voluti cimentare con curiosità ed entusiasmo nella preparazione di biscotti natalizi a forma di alberello, pupazzetti e palline decorate. Le succulente pettole fritte, semplici e ripiene di verdure, sono state invece preparate dagli chef con la collaborazione degli ospiti più grandi. Ospiti speciali i presidenti e loro delegazioni delle Pro Loco di Pulsano, Sava e Maruggio.

La festa è diventata un tripudio di suoni, colori e sapori tra le varie pietanze servite e il suono della banda e della pizzica ballata non solo da danzatori esperti, ma da molti intervenuti.

Il Mediterraneo è un esempio concreto di sinergia tra scuola, territorio e mondo del lavoro: gli allievi, accanto allo studio delle discipline teoriche, si applicano nei laboratori scolastici interfacciandosi poi con il territorio e la comunità tutta.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora