martedì 21 maggio 2024

12/02/2023 11:10:06 - Manduria - Politica

Iscritti divisi in due parti: non c’è stata la possibilità di raggiungere un accordo per l’elezione del nuovo segretario

 

Nulla di fatto dal congresso del Pd di Manduria.

I tanti ricorsi presentati dai due gruppi contrapposti nei giorni precedenti il congresso non lasciavano presagire nulla di buono. E, in effetti, fra le due parti non si è riusciti ad arrivare ad un accordo, dal quale scaturisse il nome della nuova guida del partito.

Di  certo c’è che diversi rappresentanti dell’Amministrazione, sindaco compreso, si sono iscritti al Pd: avrebbero sostenuto l’elezione a segretario di Fernando Buccoliero.

L’altra “anima” del Pd, nella quale vi sono anche i due consiglieri comunali Sammarco e Gentile, sostenevano invece la candidatura dell’avv. De Cillis.

Dopo un primo tentativo di mediazione della garante inviata dai vertici provinciali, la “temperatura” è iniziata a salire e, da Taranto, è stato inviato, anche se inutilmente, un nuovo garante.

Dunque congresso chiuso senza l’elezione del nuovo segretario e commissariamento della sezione ormai certo.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora