lunedì 24 giugno 2024

29/03/2023 09:22:22 - Maruggio - Attualità

Un progetto di arte contemporanea che coinvolge 20 borghi in tutta Italia con artisti italiani e internazionali

Anche Maruggio sarà protagonista della quarta edizione del progetto d’arte contemporanea “Una Boccata d’Arte”, promosso da Fondazione Elpis in collaborazione con Galleria Continua e con la partecipazione di Threes. Ogni anno 20 borghi di tutta Italia, uno per ogni regione, accolgono 20 artiste e artisti italiani e internazionali di età, formazione e pratiche differenti invitati a realizzare 20 interventi, in relazione con la storia e le tradizioni del luogo e di chi lo abita. L’evento avrà inizio ufficialmente il 24 e 25 giugno per poi proseguire per l’intera estate dove sarà possibile scoprire mostre, progetti e installazioni site in luoghi inaspettati, lungo un itinerario culturale che si snoda capillarmente in tutta la penisola, creando un dialogo inedito tra arte e territorio. Un vero e proprio invito al viaggio e alla scoperta del sorprendente patrimonio che ci circonda, fonte inesauribile di bellezza, storia e tradizioni da esplorare.

Siamo davvero soddisfatti di questa opportunità che vede la nostra comunità alla ribalta nazionale in un progetto artistico e culturale così rilevante. Attraverso questa bellissima iniziativa ospiteremo degli artisti emergenti di fama internazionale che sperimenteranno il proprio talento con la creazione di nuovi immaginari. Sarà un momento straordinario di incontro tra arte e bellezza storico artistica. Quest’occasione testimonia l’impegno della nostra Amministrazione comunale nel voler investire sempre di più nella cultura, sul turismo e nel settore dell’accoglienza, sfruttando al meglio le risorse naturali del nostro territorio con l’obiettivo di potenziare e migliorare i servizi per i nostri concittadini e per i turisti” hanno commentato il sindaco Alfredo Longo e l’assessore alle Attività Culturali Danilo Chiego.

Una Boccata d’Arte è un progetto ideato nel 2020 da Marina Nissim, Presidente di Fondazione Elpis, in reazione alla pandemia, per dare un segnale di incoraggiamento alle comunità locali e creare allo stesso tempo opportunità di espressione per artisti di talento, in un momento in cui tutti i luoghi di cultura erano chiusi. Con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico e paesaggistico di piccoli centri, lontani dai circuiti tradizionali dell’arte e del turismo, l’iniziativa si impegna ogni anno nella ricerca di 20 borghi con meno di 5mila abitanti, situati in aree diverse per riscoprire l’intero territorio regionale. In virtù della loro dimensione raccolta, questi luoghi diventano il contesto ideale per la sperimentazione artistica e la realizzazione di nuove opere d’arte. Gli artisti della quarta edizione di Una Boccata d’Arte saranno annunciati entro la fine di aprile.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora