lunedì 24 giugno 2024

20/04/2023 08:32:43 - Maruggio - Attualità

Porteranno in scena lo spettacolo “Teatrando si impara”

Al via la trasferta verso “Ragazzi in gamba”, la rassegna n. 25 in corso di svolgimento sino a domani, 21 aprile, che vede coinvolte scuole, enti, associazioni di volontariato e non solo, multiforme per obiettivi e mezzi, ma con un grande valore: insieme si sta meglio se questo vuol dire teatro, amicizia, solidarietà, accoglienza, musica ecc.ecc.

Una task force che vede al timone il DS Gennaro Esposito, presidente dell’associazione “Ragazzi in Gamba”, Giovanni Guarino, impegnato con successo con il Crest, il Comune di Carosino, istituzioni varie impegnate nel sociale, famiglie, alunni. E poi ? Beh, tutti, ma proprio tutti per rinverdire un appuntamento atteso da tre anni, in quanto nel triennio precedente è stato oggetto alle limitazioni del Covid.

Ma farsi attendere ha fatto bene perché si riparte più forti come mai e meglio di prima dopo una chirurgia estetica rigenerante nello spirito e nell’estetica all’insegna del “no competition ….no party” se si vuole che i ragazzi riscoprano il senso dello stare insieme, tanto basta al di là di tutto. Insomma, si ricomincia alla grande con le difficoltà della ripresa dettata dal prima e dopo della pandemia, quasi del mondo da c’era una volta…

Nemmeno a dirlo, se la creatività chiama, l’I. C Del Bene di Maruggio non può che rispondere e presenta uno spettacolo  che è tutto un programma: Teatrando si impara!

Nel caotico mondo bello/brutto, una sorta di satira di costume: così l’avrebbero chiamata i grandi letterati, umiltà per prima ovviamente, per riflettere sugli eccessi di questo mondo in cui buono e cattivo gusto attraversano indistintamente linguaggio, moda, pensiero, abitudini, salute and more and more! In campo venti attori in erba di prima media, maschi contro femmine che hanno assaporato il vento del successo, pretenziosi quanto mai nello scegliere parti adatte a ciascuno e rifiutando senza contrattazione: “ma che scherziamo, questo ruolo non fa per me! Certo Hollywood, meno pretenzioso evidentemente…

Accanto a loro un idrigente nuovo di zecca, il prof. Pietro Pulieri, salesiano doc nel DNA, che per non rinnegare nulla del suo vissuto passato e presente lo riflette nelle scelte sempre a favore dei ragazzi. Forse ed anche senza forse è stato il primo: a dire sì veniamo, sì lo voglio, per rinverdire la lunga tradizione dell’istituto e ai trascorsi con la rassegna. Accanto a lui, la prof.ssa Silvia Giannarelli, english teacher, e la prof.ssa di musica Annalisa Defazio, una formazione da Charlie's Angels anni eighties, consulente tecnico la prima, dj – ballerina, coreografa, animatrice, addetta al trucco e parrucco, la seconda.

Ma due maschi e due femmine, un doppio set per non lasciare solo il preside alle prese con due donne, se non appellandosi ad  un rinforzo, il prof. Mimmo Palummieri, di lingua Francese.

Che cosa ne verrà fuori…

Quindi: Carosino i ragazzi di Maruggio arrivano. Comunque in bocca al lupo a tutti Ragazzi in … gambola! Tanto ciò che conta è esserci, ritrovarsi, perché la scuola è comunque sempre vincente: lo diranno i ragazzi!

Intanto, è doveroso e non solo: grazie genitori, sempre.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora