martedì 18 giugno 2024

10/10/2023 12:33:05 - Puglia - Attualità

Nella provincia di Taranto aumenti medi del 28,1%. Foggia la provincia più costosa della regione, Lecce la più economica

La corsa dell’Rc auto non stenta a rallentare tanto è vero che – secondo l’Osservatorio di Facile.it* –  in soli 12 mesi il premio medio pagato in Puglia per assicurare un veicolo a quattro ruote è cresciuto del 25,2% arrivando, lo scorso mese, a 665,36 euro, vale a dire oltre 130 euro in più rispetto a settembre 2022.

Sebbene l’incremento annuale sia tra i più basi registrati in Italia, la regione risulta essere la terza area della Penisola con il premio medio più elevato, posizionandosi dopo la Campania (1.062,49 euro) e la Calabria (673,07 euro).

Il dato emerge dall’analisi di un campione di oltre 300.000 preventivi e relative quotazioni effettuati in Puglia e raccolti da Facile.it tra settembre 2022 e 2023.

«È da più di un anno che stiamo fronteggiando un rialzo costante delle tariffe dell’assicurazione auto, trend che non sembra rallentare», spiega Andrea Ghizzoni, managing director insurance di Facile.it. «Nel contesto attuale - caratterizzato da continui incrementi - confrontare le offerte disponibili sul mercato può rivelarsi fondamentale per trovare il prodotto più adatto alle proprie esigenze e risparmiare».

L’andamento provinciale

Confrontando i premi medi Rc auto rilevati a settembre 2023 con quelli di 12 mesi prima emerge come gli aumenti a doppia cifra abbiano interessato tutte le province pugliesi.

La classifica delle aree che hanno registrato gli incrementi maggiori è guidata da Lecce, dove lo scorso mese le tariffe sono salite mediamente del 29,5% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 555,13 euro. Seguono nella graduatoria Brindisi (+28,3%, 661,27 euro) e Taranto (+28,1%, 678,34 euro). Aumenti inferiori alla media regionale per Barletta-Andria-Trani (+24,8%, 711,65 euro) e Bari (+21,9%, 662,72 euro). Chiude la graduatoria Foggia, che in appena 12 mesi ha segnato un rialzo del 20,4%, arrivando a 863,31 euro.

In valori assoluti, a settembre 2023, Foggia è risultata essere la provincia più cara della regione, Lecce la più economica.

Garanzie accessorie

Tra le garanzie accessorie sottoscritte dai guidatori pugliesi emerge come, tra coloro che ne hanno inserita una in fase di preventivo, la più scelta sia stata l’assistenza stradale, selezionata dal 63,9% degli automobilisti.

Seguono tra le coperture aggiuntive maggiormente richieste, seppur a grande distanza, la garanzia infortuni conducente (21%) e la tutela legale (9,3%).

A seguire la tabella con il premio medio registrato in Puglia a settembre 2023 e la variazione percentuale annuale.

 

Provincia

Premio medio Rc auto Osservatorio Facile.it

settembre 2023

Differenza settembre 2023

vs

settembre 2022

Bari

662,72 €

21,9%

Barletta-Andria-Trani

711,65 €

24,8%

Brindisi

661,27 €

28,3%

Foggia

863,31 €

20,4%

Lecce

555,13 €

29,5%

Taranto

678,34 €

28,1%

Puglia

665,36 €

25,2%

Italia

614,39 €

27,9%









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora