martedì 21 maggio 2024

03/11/2023 08:26:59 - Puglia - Attualità

Allenatori plurivincitori di Champions: viva re Carlo Ancelotti

 

La storia della Coppa dei Campioni inizia quasi per caso nel 1955 da un’idea di un giornalista francese, che per risolvere le dispute sportive su quali fossero le squadre più forti d’Europa, disegnò questo progetto che oggi rappresenta il torneo più seguito ed emozionante nel mondo del calcio.

Basta dare un’occhiata al sito ufficiale della UEFA per cogliere le statistiche all time di Champions League con tutte le curiosità sulle più grandi imprese, i colpi di scena e le reti più belle mai realizzate.

100% Nottingham Forest

L’unica squadra capace di vincere la Coppa dei Campioni il 100% delle volte che ha partecipato al torneo è il Nottingham Forest, che nel 1979 e nel 1980 si laureò per due volte consecutive Campione d’Europa, prima di retrocedere l’anno successivo nella seconda categoria inglese. I Tricky Trees hanno anche un altro record, purtroppo negativo, sono l’unica squadra che dopo una vittoria di Coppa dei Campioni è scesa dalla prima alla terza categoria in due anni.

I record negativi della Juventus in Champions

La Vecchia Signora ha conquistato due volte il trofeo su nove finali disputate, per questo detiene il record negativo di finali perse: 7. Un altro record negativo della Juve in Champions riguarda i cartellini rossi dei giocatori nella storia del torneo: 28.

Allenatori plurivincitori di Champions: viva re Carlo Ancelotti

Nelle statistiche per scommesse calcio Carlo Ancelotti domina sempre tra i favoriti con il suo Real, questo perché i Blancos sono la squadra più vincente con i suoi 14 titoli ma anche perché Carlo Ancelotti è l’unico allenatore capace di vincere 4 volte la Champions dal 2003 al 2022.

Seguono nella classifica degli allenatori plurivincitori di Champions Bob Paisley, Zidane e Pep Guardiola: tutti a quota 3 Champions vinte in carriera. Tra gli allenatori italiani anche Nereo Rocco e Arrigo Sacchi hanno vinto 2 volte la Champions con il Milan, così come Re Carlo Ancelotti, campione d’Europa con i Rossoneri nel 2003 e nel 2007.

La prima finalista italiana nella Coppa dei Campioni

La prima squadra italiana a raggiungere una finale di Coppa dei Campioni è stata la Fiorentina nella seconda edizione del torneo, quella del 1956 – 1957, dove perse contro il Real Madrid. La prima squadra italiana a vincere la Coppa dei Campioni è stata il Milan nel 1963.

Milan – Liverpool: la finale con più gol negli anni Duemila

Ancora i Diavoli nelle curiosità statistiche della Champions, perché il Milan di Carlo Ancelotti ne ha vissute e viste di tutti i colori ed è stato protagonista della finale con più gol negli ultimi 20 anni.

Il 25 maggio del 2005 la gara Milan – Liverpool terminò 3 – 3 dopo che i Diavoli chiusero il primo tempo in vantaggio per 3–0: il resto è letteratura del calcio.

Cristiano Ronaldo contro Messi

Questa è la sfida più intensa della storia del calcio, combattuta a colpi di Coppe del Mondo, Palloni d’Oro e vittorie in Champions League, dove ha trionfato CR7 con 5 titoli contro i 4 della Pulce.

Anche per quanto riguarda i gol segnati in Champions vince Cristiano Ronaldo con 141 reti contro le 129 del Campione del Mondo argentino, che si è comunque tolto la soddisfazione di vincere il Mondiale di Qatar 2022, oltre ad aver battuto anche il suo eterno rivale a colpi di Palloni d’Oro 7 – 5.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora