sabato 18 maggio 2024

11/11/2023 10:08:51 - Maruggio - Attualità

Aldo ha trionfato nella competizione che ha abbracciato quattro categorie (Classica, Gourmet, Pizza Chef e Contemporanea), con una giuria di altissimo rilievo

La pizza più buona d’Italia? Quella di Aldo Longo, il pizzaiolo del ristorante-pizzeria “Le piccole ore” di Campomarino.

Ieri l’ennesimo, prestigioso, riconoscimento per Aldo: ha vinto il Campionato Nazionale di Pizza Contemporanea, promosso dall’Accademia Professionale del Gusto. Il pizzaiolo maruggese ha dimostrato la propria versatilità imponendosi nel concorso che ha abbracciato quattro categorie: pizza Classica, Gourmet, Pizza Chef e Contemporanea. Una giuria di altissimo livello (annoverava sei giurati del rinomato campionato mondiale Pizza Doc) ha premiato con il maggior numero di punti le pizze preparate da Aldo.

Non solo. Aldo Longo torna da Palagianello (cittadina in cui ha avuto luogo il concorso) anche con due secondi posti nei concorsi di categoria: quello per la Pizza Classica e per quello per la Pizza Gurmet.

Longo, quindi, ha confermato di essere perfetto sia nella preparazione della pizza classica, quella popolare, accessibile a tutti, sia in quella gourmet, per la quale arriva alla perfezione grazie alla sua inventiva.

Ad Aldo piacciono le sfide: sia quelle per creare sempre nuove pizze, sia il confronto con gli altri colleghi, che stimola la voglia di fare sempre meglio. Sfide che Aldo vince con regolarità…

Le belle notizie non finiscono qua: con il successo di ieri, Aldo Longo si qualifica per il Festival del Gusto 2024, che si svolgerà a Sanremo nei giorni del festival canoro.

Per gustare le sue deliziose pizze, allora, basta recarsi a Campomarino, al ristorante-pizzeria “Le Piccole Ore”, accomodarsi e godersi l’esperienza di una pizza fantastica. Lo garantisce Aldo…









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora