martedì 21 maggio 2024

19/11/2023 09:24:02 - Maruggio - Attualità

I vincitori sono stati fregiati mediante l’ambita investitura con il tipico cappello da chef, simbolo iconico dell’istituto alberghiero Mediterraneo

Coinvolgente e ricca di emozioni la serata di premiazione della III edizione dei concorsi Il gusto della vita e La scuola che vorrei tenutasi il 15 novembre presso la sede coordinata di Maruggio dell’I.P.S.S.E.O.A Mediterraneo di Pulsano.

Protagonisti gli allievi dell'ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado della provincia di Taranto, che hanno partecipato con elaborati video e letterari, accompagnati da alcuni docenti e dai dirigenti scolastici, tra i quali il Pietro Pulieri e Angelo Prontera.

A dare il benvenuto alla sala gremita di ospiti è stata la dirigente scolastica Bianca Maria Buccoliero, la quale ha ringraziato alunni, genitori e docenti per la sentita partecipazione. La stessa, inoltre, ha sottolineato l’importanza ed il valore di queste attività finalizzate ad accrescere competenze trasversali tra gli studenti.

Tra i giurati le Prof.sse Antonella Lauretta, Lucia Mancino, Miriam Barone, Silvia Prontera e la giornalista Lucia J. Iaia.

Tutti i giovanissimi concorrenti hanno ricevuto un attestato di merito e i premiati sono stati omaggiati con le creazioni del laboratorio di ceramica dell’Istituto Mediterraneo e con le squisitezze gentilmente offerte dall'azienda agricola Olivaro di Maruggio che si è confermata, come sempre, generosa e sensibile a queste iniziative.

I vincitori, infine, sono stati fregiati mediante l’ambita investitura con il tipico cappello da chef, simbolo iconico dell’istituto alberghiero Mediterraneo.

Il cuore della manifestazione ha pulsato con maggior impeto nel momento della premiazione, quando sono stati rivelati i nomi dei 7 vincitori, scelti tra coloro che, con estro, creatività e fantasia, hanno saputo con maggior maestria delineare una visione futuristica della scuolabasata sui diritti e fatto conoscere video ricette autoctone della tradizione culinaria.

Qui di seguito i nomi dei vincitori dei due rispettivi concorsi.

 

Il gusto della vita

La scuola che vorrei

1° posto

I.C. Don Bosco, Manduria

video di

TATULLO Simone

(prof. Luigi Miacola)

preparazione

“SQUATATA DI UNGULI”

1° posto

I.C. F. Prudenzano, Manduria

BALDARI SOFIA

(prof.ssa Dinoi Daniela)

 

2° posto

I.C. Michele Greco, Manduria

video di

MELE Leonardo (cuoco) 

NOTARNICOLA Samuele (riprese)

MIGLIETTA Alessandro (aiuto cuoco)

CELESTE Andrea (aiuto cuoco)

(prof.ssa Antonella Scrascia)

preparazione

“LA TORTA UBRIACA”

ex aequo

2° classificato:

I.C. F. Prudenzano, Manduria

video di

DIMAGLI Leonardo

(prof.ssa Alessia Mazza)

preparazione

“CHIOCCIOLE AL PROFUMO DI SALVIA”

2° posto

I.C. T. del Bene, Maruggio

RIEZZO ERMINIO

(prof.ssa Tea Olive)

 

 

3° posto

I.C. Giovanni XXII, Sava

video di

PRUDENZANO Samuele 

(prof. Bascià)

preparazione

“CHEESECAKE ALLA NUTELLA”

3° posto

I.C. T. del Bene, Maruggio

BASILE VITTORIO ENNIO

(prof.ssa Tea Olive)

 

La magia del momento è stata immortalata dagli scatti fotografici del prof. Saracino Cosimo e le immagini dei toccanti volti dei piccoli chef e scrittori, durante il ritiro del premio, testimoniano l’emozione e la gioia di chi scopre di aver vinto.

A conclusione, lo scambio di saluti e di auguri è stato affidato alle leccornie preparate e ben servite dai docenti di settore Francesco Desantis, Armando Casciaro, Sergio Martella, Giuseppe Galati, Gaetano Natuzzi, Salvatore Strambaci e dagli allievi di enogastronomia, servizi di sala e accoglienza turistica dei corsi diurni e serali della scuola alberghiera.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora