giovedì 25 aprile 2024

19/12/2023 09:10:58 - Maruggio - Attualità

Tre le rappresentazioni: 24 e 25 dicembre e 6 gennaio, a partire dalle ore 18

In occasione degli 800 anni del primo “prasepium” (mangiatoia in latino) di Greccio - quando, nel 1223, Francesco d’Assisi ideò la prima rievocazione della Natività di Gesù - nel suggestivo borgo antico di Maruggio – annoverato tra i più belli d’Italia - si rinnova anche quest’anno la tradizione del presepe vivente, attorno al quale l’intera comunità si ritrova e riflette.

Lungo un percorso che si snoderà da via Regina Elena (ingresso da via Balì Caracciolo) per proseguire lungo via Verdi e concludersi nel giardino di palazzo Caniglia, numerose associazioni locali e tanti volontari - coordinati dal parroco don Alessandro Mayer - animeranno le scene del presepe storico, allestendo ambienti ed episodi di sicuro impatto emozionale.

Il presepe vivente si potrà visitare nei giorni più simbolici delle festività: 24 e 25 dicembre 2023 e 6 gennaio 2024, a partire dalle ore 18.

L’evento è organizzato dalla parrocchia “SS. Natività di Maria Vergine”, in collaborazione con le associazioni “Pro Loco”, AGESCI “Maruggio I”, “Lotus”, “Misericordia”, Comitato Feste Patronali, gruppo “L'infiorata”, associazione musicale “G. Puccini”. Patrocinio del Comune di Maruggio.

Informazioni: 349.1971486

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora