venerdė 12 aprile 2024

02/01/2024 19:46:37 - Sava - Calcio Giovanile

Tecnicamente, la truppa di mister Suma (coadiuvato dagli assistenti Imperiale e Destratis) ha potuto affacciarsi ad una realtà ben più ampia, nonchè a confrontarsi con omologhi club anche di alto rango, ben figurando

Una delle esperienze più edificanti degli ultimi tempi, senza ombra di dubbio.

È così che in sintesi si può definire la partecipazione della formazione Allievi dell' ASD Sava Calcio al Trofeo Caroli, tenutosi nei giorni scorsi in terra salentina e riservato a compagini Under 17. Numerosi i club aventi fatto parte, alcuni tra i quali alquanto prestigiosi, come nel caso di Bari, Salernitana, Rimini e Virtus Francavilla. Fortemente voluta dal direttore del settore giovanile biancorosso, Francesco Alabrese, e caldeggiata dal DG del club, Luigi Pichierri, la spedizione savese si è alla fine rivelata proficua sotto ogni profilo.

Tecnicamente, la truppa di mister Suma (coadiuvato dagli assistenti Imperiale e Destratis) ha potuto affacciarsi ad una realtà ben più ampia, nonchè a confrontarsi con omologhi club anche di alto rango, ben figurando. Da un punto di vista meramente educativo e sociale, l'evento in questione ha rappresentato un significativo momento di aggregazione per i giovani atleti biancorossi, rafforzando ulteriormente quella simbiosi tra atleti già “in fieri”. Come dichiarato da Francesco Alabrese, «visto l'ottimo risultato conseguito in termini di crescita, la società con a capo il presidente Romualdo Pichierri continuerà a promuovere queste iniziative e a rendere le partecipazione a tali tornei una costante».

 

Aldo Simonetti

Ufficio Stampa Asd Sava









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora