giovedì 25 aprile 2024

08/01/2024 09:00:00 - Provincia di Taranto - Altri Sport

Questa la sequenza dei set di un match combattuto: 23-25, 20-25, 20-25

Un match combattuto nonostante il risultato netto a favore degli ospiti trentini (23-25, 20-25, 20-25) quello andato in scena ieri al PalaMazzola, ma ha vinto comunque la splendida cornice di pubblico (2200 spettatori), presenti numerosissimi anche grazie alla collaborazione vincente con la Fipav Taranto che permetteva l’ingresso agevolato per le squadre e i tesserati Fipav Puglia.

Protagonisti del match ancora una volta l’mvp Michieletto, sul campo trentino (9 punti), con l’opposto Rychlicki a spianare la strada (14 punti) e un buon Gargiulo su quello pugliese, oltre a un sempre sugli scudi Gutierrez che chiude a 13 punti.

Le parole del centrale Gargiulo: “Sicuramente loro sono una grande squadra attrezzata per giocare ad alte posizioni di classifica, ma questo non deve essere un alibi noi abbiamo espresso una buona pallavolo a tratti, c’è un po’ di rammarico perché all’andata ci era andata un po’ meglio a casa loro, mentre qui stasera avevamo una bella cornice di pubblico, ma è andata così e pensiamo alla prossima che sarà una partita importantissima a Padova, dove dovremo arrivare con le migliori intenzioni e la migliore testa e concentrazione”.

Trento parte con Michieletto-Lavia in posto 4, Sbertoli-Rychlicki in diagonale, al centro Podrascanin-Kozamernic, libero Laurenzano

Taranto schiera la diagonale De Haro-Russell, al centro Gargiulo-Jendryk, in posto 4 Lanza-Gutierrez, libero Rizzo

Nel primo set Trento si porta avanti 4-6 con un ace di Rychlicki. JEndryk mura Rychlicki per il 7-8, poi però riesce a passare. Russell fa ace per il 9-10. Michieletto firma il 10-12. Lavia attacca una pipe out 12-13. Gutierrez mette a terra il 13-15. Lavia attacca ancora out 14-15. Russell spreca tutto attaccando un pallone out che permette l’allungo 14-17. Gutierrez firma in pallonetto il 15-18. Jendryk si aggiudica in primo tempo il 17-21. Gutierrez allunga ancora 18-21. Lanza fa mani out per il 19-22. Gutierrez firma il mani out 21-23. Michieletto in diagonale firma il 21-24, poi Gargiulo tiene viva la Gioiella 22-24. Rychliki attacca out 23-24. Chiude Trento con un primo tempo 23-25.

Nel secondo parziale la Gioiella trascinata da Lanza si porta sopra 4-1. Michieletto fa invasione 6-2. Gargiulo mette a terra il 7-3. Russell sbaglia l’attacco e Trento si porta 8-8, poi però si fa perdonare per il 10-8. Rychlicki guadagna il 12-14, poi Gagrgiulo si aggiudica il 13-14. Ancora Gargiulo in primo tempo per il 14-15. Ma in un batter d’occhio Rychlicki allunga ancora 14-17. Ace di Michieletto 15-20, entra Sala su Russell. Lavia allunga ancora 17-22. Gutierrez mura Lavia 19-22. Chiude Kozamernik 25-20.

Nel terzo set Trento parte forte e si porta 5-8, poi Gutierrez firma un ace.Lanza tiene i cambiopalla firma il 7-9. Gargiulo fa ace 8-9. Rychlicki attacca out 9-9. GArgiulo tiene il punto a punto. Lavia mette a terra una bella diagonale 15-16. Poi Lavia allunga ancora 16-18. Sala spara out per il 16-20. Gutierrez tira in rete 17-21. Rychliki continua a spingere 18-23. Chude il match la battuta in rete di Bonacchi 19-25.

TABELLINO

GIOIELLA PRISMA TARANTO – ITAS TRENTINO 0-3 (23-25, 20-25, 20-25)

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Trinidad De Haro 0, Gutierrez 13, Gargiulo 7, Russell 5, Lanza 10, Jendryk 4, Luzzi (L), Rizzo (L), Sala 3, Bonacchi 0. n.e.. Ekstrand, Paglialunga, Raffaelli. All. Travica.

ITAS TRENTINO: Sbertoli 2, Lavia 10, Kozamernik 8, Rychlicki 14, Michieletto 9, Podrascanin 9, Cavuto 0, Pace (L), Laurenzano (L). n.e.. D’Heer, Berger, Magalini, Acquarone. All. Soli.

ARBITRI: Simbari, Saltalippi.

NOTE – durata set: 30′, 29′, 26′; tot: 85′.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora