sabato 18 maggio 2024

18/01/2024 16:08:01 - Provincia di Taranto - Cronaca

La donna sarebbe vittima di minacce, ingiurie, percosse e lesioni personali, culminate la scorsa mattinata in cui l’uomo avrebbe malmenato la querelante, procurandole lesioni

I Carabinieri della Stazione di Palagianello hanno arrestato in flagranza di reato un uomo del posto, presunto responsabile di maltrattamenti commessi a danno della moglie.

La vicenda sarebbe in realtà l’ultimo episodio di una serie di condotte vessatorie e violente commesse durante gli ultimi dieci anni nei confronti della vittima da parte del coniuge, mai denunciate in precedenza, consisterebbero in minacce, ingiurie, percosse e lesioni personali, culminate la scorsa mattinata in cui l’uomo avrebbe malmenato la querelante, procurandole lesioni.

Dopo la formalizzazione della denuncia, i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione dove hanno rinvenuto e sequestrato armi da taglio detenute illecitamente.

Sulla scorta degli elementi raccolti, fatta salva la presunzione di innocenza fino a condanna definitiva, l’uomo è stato arrestato e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto presso la casa circondariale di Taranto.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora