martedý 21 maggio 2024

26/01/2024 14:22:45 - Salento - Cronaca

Come spesso accade in questi casi, i due avevano simulato problemi giudiziari di un parente

Arrestati due uomini di origini campane di 46 e 38 anni: sono accusati di aver truffato un’anziana di 88 anni.

Come spesso accade in questi casi, i due avevano simulato problemi giudiziari di un parente e, approfittando di un momento di confusione della donna, si erano appropriati di 12.500 euro.

A dare l’allarme al 113 sono stati alcuni cittadini, che hanno segnalato la presenza di un’auto sospetta. Auto individuata e fermata dalla Polizia.

Attraverso la banca dati, sono emersi numerosi precedenti penali a carico dei due e a loro carico è scattata una perquisizione. Gli agenti hanno recuperato una somma ingente di cui i due non hanno saputo giustificare la provenienza. Le indagini sono risalite all'anziana, che aveva già presentato una denuncia.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora