martedė 23 aprile 2024

20/02/2024 17:34:01 - Provincia di Taranto - Cronaca

Denunciati cinque pescatori abusivi

Tre quintali di oloturie (dette anche cetrioli di mare) sequestrate dalla Guardia di finanza di Taranto in due distinte operazioni. Sono prodotti di cui è vietata la cattura perché si tratta di una specie ritenuta preziosa per l'equilibrio dell'ecosistema marino e della sua biodiversità.

Per cinque pescatori abusivi è scattata la denuncia, oltre al sequestro di un natante e degli attrezzi utilizzati. Gli esemplari catturati, circa 315 chili, sono stati reimmessi nell'ambiente marino. Secondo gli inquirenti, le oloturie sono merce per un mercato clandestino da Taranto verso paesi esteri come la Cina.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora