giovedì 25 aprile 2024

01/03/2024 16:19:44 - Maruggio - Attualità

Il sindaco Longo: «Un importante strumento di sviluppo per il territorio»

Il Consiglio comunale di Maruggio ha dato il via libera al cosiddetto nuovo “Piano Casa”, un provvedimento normativo che disciplina, sulla scorta della legge regionale approvata qualche settimana fa, gli interventi di ristrutturazione edilizia, l’individuazione delle aree e dei criteri per l’applicazione con l’obiettivo di promuovere il recupero, la riqualificazione e il riuso del patrimonio edilizio esistente.

“Dopo l’approvazione del nuovo piano casa da parte della Regione Puglia ci siamo subito adoperati per dotare il nostro Comune di uno strumento urbanistico finalizzato a definire incentivi volumetrici per la realizzazione di interventi di ristrutturazione, demolizione e ricostruzione che vanno dal 20% al 35% a seconda delle aree e funzioni indicate ovvero turistiche, residenziali, industriale o di servizi. L’obiettivo principale del nuovo piano è quello di valorizzare immobili vetusti, fatiscenti o inutili attraverso demolizioni, ricostruzioni o delocalizzazioni con delle premialità molto importanti sotto il profilo volumetrico. Siamo tra i primissimi Comuni in Puglia ad aver recepito questa legge regionale attesa da tanto tempo da cittadini, tecnici ed imprese. Attraverso questo intervento, infatti, si punta a migliorare la qualità e la sicurezza insieme alla sostenibilità energetica e ambientale della comunità e, allo stesso tempo, a rilanciare l’economia locale nonché l’attività edilizia del territorio” ha commentato il sindaco di Maruggio Alfredo Longo.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora