giovedì 25 aprile 2024

25/03/2024 16:23:00 - Provincia di Taranto - Altri Sport

Un atleta di grande esperienza e versatilità, che ha giocato anche nei club più blasonati della Superlega

La conferma del centrale Aimone Alletti, di 207 cm classe ’88 di Codogno (LO), rappresenta un’importante pilastro per una continuità di lavoro nella nuova stagione 2024-25.

Aimone ha risposto presente per il quinto anno consecutivo alla conferma con il club del presidente Bongiovanni, che lo vedrà protagonista anche per la prossima stagione a Taranto.

Un atleta di grande esperienza e versatilità, che ha giocato con diversi colori anche nei club più blasonati della Superlega, ha raccolto un bagaglio tecnico notevole che gli permette di affrontare con grande responsabilità campionati difficili e pieni di insidie. Quest’anno ha raccolto con grande forza d’animo, dimostrando pazienza e tenacia, l’eredità di capitano facendo da collante con il campo, lo spogliatoio e lo staff.

Capitan Alletti non esita a spendere parole di gratitudine e stima per la società ionica, riconoscendo l’importanza del rapporto instaurato, che dura nel tempo.

“Sono molto contento: restare 5 anni a Taranto per me è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. In questi anni ci siamo tolti tante soddisfazioni insieme. Il rapporto che si è creato tra me, la società e la città è senza dubbio un legame forte. Questo rinnovo ne è la dimostrazione. La loro fiducia nei miei confronti e la mia voglia di riscatto sono stati gli ingredienti per continuate questa bellissima storia. La società negli anni è cresciuta tanto ed è diventata una bella realtà ed un riferimento per il movimento pallavolistico pugliese e non solo. Sono carico e determinato per un’ altra grande stagione insieme!”

Aimone Alletti inizia il suo percorso nella Pallavolo Piacenza, con la quale esordisce in Serie A1 nella stagione 2005-06. Dalla stagione successiva viene ceduto al Piemonte Volley di Cuneo, che lo impiega nel proprio settore giovanile,

Nella stagione 2008-09 si trasferisce alla Pallavolo Reima Crema, dove rimane per due anni, per poi giocare nelle fila del Volley Segrate 1978. Nel 2012 viene convocato dal selezionatore della nazionale italiana Mauro Berruto per un collegiale in vista delle Olimpiadi del 2016.

Nella stagione 2012-13 Aimone è in forza alla Sir Safety Umbria Volley in Superlega, per poi tornare l’anno dopo nella società cuneese. Nel 2014-15 torna alla Pallavolo Piacenza.

Nell’annata 2015-16 è ancora in Superlega, questa volta con la maglia della Powervolley Milano, mentre dal 2016-17 è nuovamente alla Pallavolo Piacenza, dove gioca per due campionati. Nella stagione 2018-19 si accasa a Verona e in quella 2019-20 fa ritorno alla Powervolley Milano, sempre in Superlega.

Dalla stagione 2020-21 difende i colori della Prisma Taranto, prima in Serie A2 e ottiene la promozione in Superlega nonché tre storiche salvezze.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora