giovedý 25 aprile 2024

28/03/2024 08:53:12 - Provincia di Taranto - Cronaca

Si tratta di un 42enne

I Carabinieri della Compagnia di Massafra hanno arrestato un 42enne del posto, per evasione dagli arresti domiciliari.

A tradirlo è stato il “braccialetto elettronico” che, essendo agli arresti domiciliari ha l’obbligo di indossare, e che ha inviato un “allert” alla centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto quando l’uomo si è allontanato dalla propria abitazione.

I militari dell’Arma da subito si sono messi al rintraccio del 42enne, sorpreso e fermato a piedi in una via del centro abitato. All’atto del controllo, lo stesso, non avrebbe saputo fornire alcun valido motivo che potesse giustificare il suo allontanamento dal luogo di detenzione, né esibire un’autorizzazione da parte dell’autorità giudiziaria.

Per tale ragione, considerata anche la situazione di flagranza, l’uomo è stato arrestato e, fatta salva la sua presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, ultimate le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato ricondotto presso la propria abitazione e nuovamente posto agli arresti domiciliari.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora