martedì 18 giugno 2024

29/04/2024 10:42:44 - Salento - Attualità

A lui aveva dedicato un servizio anche la trasmissione “Le Iene”. Sinora sono stati raccolti 14mila euro; ne servono 50mila

«Questa settimana le mie condizioni sono peggiorate: ho continuo rischio di ischemia e sono tuttora ricoverato in ospedale. Questo mi ha portato a fare una scelta molto importante: compiere d'urgenza l'unroofing di ponte miocardico in Belgio, ipotesi che stavo già studiando da un po', con un cardiochirurgo con cui ho diversi confronti».

Alessio Scorrano, giovane originario di Casarano, in provincia di Lecce, ma che vive da tempo a Milano, aveva raccontato la sua condizione clinica sui social, in un servizio delle Iene e sulla piattaforma GoFundMe, dove aveva lanciato una raccolta fondi per curare la sua malformazione cardiaca negli Stati Uniti.

Dopo tre interventi al cuore in Italia che non hanno portato ai risultati sperati aveva tentato la strada delle cure all’estero, sia in California che in Grecia. Adesso è pronto per un intervento in Belgio martedì. Il costo è di 50mila euro.

Dopo l’aggiornamento sull’imminente operazione stanno arrivando, sulla piattaforma, numerose donazioni: finora più di cinquecento per oltre 14mila euro raccolti.

Si può contribuire al link https://www.gofundme.com/f/emd6c7-help-me-to-recover-a-normal-life

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora