sabato 20 luglio 2024

29/05/2024 18:14:20 - Provincia di Taranto - Altri Sport

Categoria Esordienti B, Galeone, cintura blu, si cimenterà nella categoria sino a 55 kg

Vincenzo Galeone,classe 2010, di origini fragagnanesi, judoka presso la scuola Kodokan di Taranto del maestro Luigi Chetry, si prepara ad affrontare il campionato italiano di judo che si disputerà al palazzo del turismo di Jesolo, il prossimo 9 giugno.

Per l'occasione, si riuniranno atleti provenienti da ogni parte d'Italia che si destreggeranno tra varie tecniche, attacchi e contrattacchi. Vincenzo gareggerà nella categoria sino a 55 kg cintura blu, esordiente B per il campionato italiano A1. Si tratta della sua prima apparizione in questa competizione così importante.

«Mi alleno 5 giorni su 7, a volte anche 6, soprattutto in prossimità di eventi importanti - racconta Vincenzo. «Il judo è uno sport bello, ma difficile. Ti aiuta ad imparare la disciplina e il rispetto per gli avversari. E' uno sport basato sulla tecnica e sui riflessi, è una sorta di partita a scacchi a velocità. Il judo mi dà delle emozioni indescrivibili e potrebbe offrirmi delle opportunità. Se guardo al futuro, sicuramente intendo continuare con gli studi, senza trascurare assolutamente il judo. Continuerò a fare sacrifici, come in questi anni in cui mi è capitato spesso di fare i compiti in auto, durante il tragitto per recarmi in palestra. Spero in un futuro non molto lontano di riuscire ad aprire una scuola di judo nel mio paese, Fragagnano, per aiutare i miei coetanei desiderosi di intraprendere questa disciplina e i loro genitori a non fare tanta strada come purtroppo faccio io che non ho trovato palestre nelle vicinanze del mio paese. Poi, se riuscissi a conquistare anche titoli importanti, beh, sarebbe davvero meraviglioso».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora