sabato 20 luglio 2024

03/06/2024 13:55:40 - Manduria - Cronaca

Ai domiciliari un 24enne

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Manduria, durante un servizio finalizzato al contrasto al narcotraffico, hanno arrestato un ventiquattrenne della zona, presunto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti e di resistenza a pubblico ufficiale.

In particolare, il 24enne, a cui era stato richiesto di esibire un documento durante un controllo, avrebbe tentato di disfarsi, buttandola sull’asfalto, di una bustina in plastica, per poi darsi alla fuga, a piedi, dileguandosi per le vie del centro storico della città messapica. Il giovane è stato, poi, subito raggiunto, dopo un breve inseguimento. Lo stesso è stato, quindi, sottoposto ad una accurata perquisizione, che consentiva di rinvenire indosso all’arrestato, ben nascosti tra i suoi indumenti, circa 10 grammi di hashish, una discreta quantità di cocaina e circa 5 grammi di marijuana, il tutto già confezionato in dosi. Il 24enne aveva con sé anche materiale per il confezionamento ed il taglio dello stupefacente.

Durante la colluttazione, scaturita dall’aver bloccato il presunto spacciatore durante la fuga, quest’ultimo avrebbe cercato in tutti i modi di divincolarsi, sgomitando e strattonando uno dei due Carabinieri intervenuti.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il 24enne, fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza di condanna definitiva, dopo le formalità di rito, è stato condotto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

La sostanza stupefacente è stata consegnata al LASS del Comando Provinciale di Taranto, per le successive analisi.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora